Disabituante gatti, e il micio diventa educato

gattone

Avere un gatto in casa, soprattutto se cucciolo, è una grossa responsabilità, ma come si può resistere a quegli occhietti teneri, a quel fare coccoloso, ma al contempo scostante, bizzarro, insomma, come resistere al fascino misterioso di un gatto! Se anche voi  avete ceduto, ora però vi trovate davanti a un problema: dovete far capire al gatto le regole della casa, mica facile! Il cucciolo, che ancora non sa come comportarsi, potrebbe fare la pipì su tappeti, divani, materassi o anche farsi le unghie sui mobili. Per facilitarvi nel compito dell’educazione, potete usare un disabituante gatti.

Disabituante gatti, un aiuto per l’educazione del micio

Insegnare al gatto cosa si può fare e cosa non si può fare a casa alle volte è difficile. I gatti sono molto intelligenti, però hanno necessità di essere guidati nelle prime fasi della loro vita. E così, col nuovo arrivato, ci i ritrova a dover fare i conti con tappetti usati come tiragraffi, o con mobili distrutti, perché il gattino non sa, ovviamente, che quello che sta facendo per noi può diventare un problema anche serio. Per lui è normale fare pipì in un angolo, e quando sarà più grande cercherà di farlo per segnare il suo territorio.

gattinoIn principio può essere molto dura e si può essere tentati a demordere, perché trovarsi la casa graffiata e con l’odore della pipì impregnato, diciamocelo, per quanto si amino gli animali, non piace a nessuno. Se poi il cucciolo è particolarmente vivace o è più di uno, il gioco è fatto. Fortunatamente non c’è bisogno di utilizzare metodi traumatizzanti per il micio, oggi in commercio ci sono diversi prodotti che aiutano nell’intento di educarlo, come il disabituante per gatti, vediamo di cosa si tratta.

Lo spray che ti salva la casa

Il disabituante per gatti è un prodotto sotto forma di spray, assolutamente innocuo per l’animale e con un profumo gradevole per le persone, quindi si prendono praticamente due piccioni con una fava, si aiuta il gatto a imparare cosa può e cosa non può fare e e al contempo si profuma la casa. Lo spray deve essere spruzzato nei punti strategici, ovvero, in quegli angoli dove il micino ama farsi le unghie o dove va a fare i suoi bisognini.

L’odore dello spray è repellente per i gatti, quindi nel giro di breve tempo il cucciolo troverà sgraditi quei luoghi e smetterà di andarvi. Anche in questo caso però ci vuole un pochino di pazienza perchè ci vorrà qualche giorno affinché il gattino si abitui.