Come domare il cavallo

domare il cavallo

Il comportamento e le abilità di un cavallo sono determinate in gran parte dalla doma che ha ricevuto l’animale. La doma può essere di tipo persuasivo e di tipo coercitivo. Il primo è decisamente il metodo migliore, perché rispetta l’animale e soprattutto stabilisce un rapporto con il fantino di totale fiducia.

Per iniziare, se vogliamo domare un giovane puledro, dobbiamo conquistarci la sua fiducia. Cerchiamo di stabilire un legame. Sarà molto più facile domarlo se lui non avrà timore di te e se vorrà fidarsi. Bisogna parlare al cavallo, spazzolarlo e rassicurarlo.

Prima di montarlo, è importante fargli acquistare fiducia allenandolo da terra. Attacca la lunghina alla cavezza del cavallo. Fallo girare in cerchio intorno a te. Fallo camminare al tuo fianco. Dovrebbe imparare a fermarsi, partire e girare. Mentre addestri il cavallo, abitualo alle attrezzature per l’equitazione. Il cavallo dovrà abituarsi al morso. Conduci il cavallo per le briglie. Abitualo al peso della sella.

Fino a questo momento il cavallo ti avrà visto soltanto all’altezza dei suoi occhi. Mettiti in modo che il cavallo possa vederti in una posizione più elevata. Monta il cavallo, tenendo le briglie in una mano. Comandagli di muoversi. Cerca di rassicurarlo. Cavalca il cavallo per periodi sempre più lunghi e in luoghi diversi. Rassicura il tuo cavallo se vedi che tira indietro le orecchie, o se intuisci che è spaventato.

Fagli sempre percepire la tua autorità. Se disobbedisce o scalcia, non fermarti, altrimenti potrebbe pensare di poter fare tutto quello che vuole. Quando il tuo cavallo ti obbedisce, gratificalo. Prima di cominciare con un nuovo insegnamento, ripercorri le attività già apprese e riprendi dal punto in cui ti eri fermato. È importante fare degli esercizi di riscaldamento e defaticamento prima e dopo l’addestramento. Ricorda che ogni cavallo è diverso. Impara a capire il tuo cavallo per sapere quando è il momento interrompere o di insistere. Ma soprattutto ricordati che se il cavallo non si fida di te, non andrai molto lontano.